Ripartizione III – Scuola di Dottorato Tor Vergata






STORIA E SCIENZE FILOSOFICO-SOCIALI

Procedura di accesso
Competition procedure



Obiettivi formativi del dottorato
Educational goals and objectives

descrizione:Il Dottorato di ricerca in Storia e Scienze filosofico-sociali aggrega ambiti disciplinari e interessi di ricerca diversificati, comprendenti Storia medievale, moderna e contemporanea, Storia economica, Storia del Cristianesimo e delle Chiese, Filosofia politica, teoretica, morale, Estetica e Sociologia.

La collaborazione e il confronto didattico-scientifico tra ambiti disciplinari diversi è caratteristica fondante del corso, che ha come suo obiettivo prioritario quello di formare giovani ricercatori in grado di raggiungere livelli di eccellenza nell’analisi storico-filosofica e nella consapevolezza metodologica.

Le competenze acquisite potranno essere spese nella ricerca scientifica legata alle strutture universitarie, ma anche in tutti quei settori dell’organizzazione culturale promossa da enti pubblici e privati che richiedono operatori di alto livello.

L’attività didattica prevede, nel quadro di un’ampia internazionalizzazione, lo svolgimento di conferenze e seminari con studiosi italiani e stranieri. Sono allo stesso tempo fortemente favoriti gli scambi e i soggiorni all’estero dei dottorandi.

Il Dottorato è organizzato in due curricula: Storia e Scienze filosofico-sociali.

PhD:HISTORY AND PHILOSOPHICAL-SOCIAL SCIENCE
description:The PhD program in History and Philosophical-Social Sciences of the University of Rome Tor Vergata aims to promote and organize advanced training activities in Medieval History, Christian and Medieval Archaeology, Modern History, Contemporary History, Economic History, History of Christianity and Churches, Political Philosophy, Aesthetics, Sociology and History of Science, assuming as fundamental characteristics the collaboration and the didactic-scientific comparison between different disciplines.

The main objective is therefore to train, in each of the above sectors, early stage researchers capable of achieving levels of excellence both in methodology and in the analysis of historical and theoretical issues. These skills can be used both in scientific research in university structures, and in sectors of cultural organisation promoted by public and private bodies, where high and medium level operators are increasingly required, capable of dealing with the multiplicity of national identities and traditions which, as a result of the processes of globalisation, are destined to increase in a multi-ethnic society.

In order to achieve these objectives, regular conferences and seminars with Italian and foreign scholars are planned, as part of an increasingly wider internationalization; at the same time, exchanges and residencies of doctoral students in Italy and abroad are encouraged, also because the doctorate has agreements with some foreign universities. In addition to lectures and periodic meetings, the didactic initiatives include seminars in which, by exposing the state of their research, the PhD students confront their colleagues and develop their communication skills.

The doctorate is organized into two curricula: History; Philosophical and Social Sciences.

Settori Disciplinari:M-STO/01 - STORIA MEDIEVALE
M-STO/02 - STORIA MODERNA
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA
SECS-P/12 - STORIA ECONOMICA
M-STO/07 - STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE
M-STO/09 - PALEOGRAFIA
L-ANT/08 - ARCHEOLOGIA CRISTIANA E MEDIEVALE
M-FIL/01 - FILOSOFIA TEORETICA
M-FIL/03 - FILOSOFIA MORALE
M-FIL/04 - ESTETICA
M-FIL/06 - STORIA DELLA FILOSOFIA
SPS/01 - FILOSOFIA POLITICA
SPS/02 - STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
IUS/11 - DIRITTO CANONICO E DIRITTO ECCLESIASTICO

Specifiche economiche
Specifications of Scholarships and available positions

Specifiche economiche approvate dal Senato Accademico complessive per il corso
Overall Financial Specifications approved for the course by the Academic Senate

Borse Ateneo
University scholarships
Borse Esterne
External scholarships
Posti senza borsa
Positions without scholarship
Posti Dip. Enti Esterni
External without scholarship
Mobilità internazionale
International mobility
DM 351 DM 352
0 0 0 0 1 0

Tematiche definite per le borse finanziate su DM 351, DM 352 e Centri Nazionali
Themes defined for funded scholarships under DM 351, DM 352 and National CN

DM 351 - COMPLESSIVA PER IL CORSO

- Il patrimonio italiano di edifici storici tra investimento e simbolo di identità sociale.
Ente finanziatore: NEXT GEN EU
Il progetto di dottorato mira a indagare con prospettive e metodologie innovative un aspetto cruciale del patrimonio storico e culturale italiano, vale a dire la grande diffusione di edifici in materiali durevoli che ebbe inizio a partire dalla piena età medievale. Questo tratto della storia italiana, così rilevante ancora oggi nel determinare il volto di tante città e borghi della penisola, è stato finora studiato prevalentemente dal punto di vista architettonico e storico-artistico, senza affrontare la questione – cruciale, anche nella prospettiva di una piena valorizzazione di questo immenso patrimonio materiale – di come gli edifici in muratura siano stati anche e soprattutto uno strumento privilegiato da parte di individui, famiglie e gruppi parentali per manifestare la propria identità, per esprimere agency individuale o collettiva, per dare sostegno a rivendicazioni ideologiche e culturali. In secoli successivi ciò è stato declinato anche da parte di istituzioni e organismi pubblici e privati per esprimere e consolidare mission ed immagine. Gli edifici storici divengono così anche un importante strumento per esprimere identità e costruire narrative locali e/o nazionali Nella sua ricerca il dottorando potrà esaminare una o più aree d’Italia, durante un arco cronologico determinato ma sufficientemente ampio per coglierne sviluppi di lungo periodo; procederà ad individuare e studiare quali forme ha assunto l'investimento edilizio di individui, famiglie e istituzioni, quali risorse economiche sono state impegnate, quali tipologie edilizie ed aree sono state privilegiate, quali motivazioni identitarie, sociali e politiche lo hanno animato, quali rappresentazioni culturali e quali ideologie intendesse esprimere, nonché le valenze simboliche ed estetologiche, connesse anche alla modificazione del paesaggio che tali edifici hanno determinato. Basata sull'integrazione fra analisi di fonti scritte, edite e inedite, e analisi delle evidenze architettoniche ancora esistenti, la ricerca consentirà una valutazione completa del significato storico, socio-economico e culturale del patrimonio architettonico italiano nel lungo periodo, condizione indispensabile per una sua piena tutela e valorizzazione. Per rendere la ricerca funzionale alla gestione del patrimonio culturale, sarà essenziale comprendere se e in che misura i resti materiali di queste attività siano oggi conosciuti e valorizzati. Una particolare cura sarà posta alla diffusione dei risultati dell’indagine tanto presso la comunità scientifica internazionale, secondo modalità il più possibile aperte; quanto presso un pubblico largo, composto da non specialisti, da raggiungere secondo le forme, anche innovative, che si riterranno più opportune.

- Historic buildings between investment and symbol of social identity.
The doctoral project aims to investigate with innovative perspectives and methodologies a crucial aspect of Italy's historical and cultural heritage, namely the widespread use of buildings made of durable materials which started in the early Middle Ages. This feature of Italian history, which is still relevant nowadays in determining the face of many towns and villages in the peninsula, has been studied so far mainly from an architectural and historical-artistic point of view. However, a fundamental question has largely been neglected: how masonry buildings were also and above all a privileged tool used by individuals, families and family groups to manifest their identity, to express individual or collective agency, to support ideological and cultural claims. In their research, the doctoral student will examine one or more areas of Italy over a specific but sufficiently broad chronological span to grasp long-term developments. They will proceed to identify and study which forms the real estate investment of individuals, families and institutions took, which economic resources were employed, which types of buildings and areas were chosen, which identity, social and political aims encouraged it, which cultural representations and ideologies were expressed, as well as the symbolic and aesthetic values, also connected to the landscape transformation that these new buildings determined. Based on the integration of the analysis of written sources and architectural evidence, the research will enable a complete evaluation of the historical, socio-economic and cultural significance of Italy's architectural heritage over the long term, an indispensable condition for its full protection and valorisation. In order to make the research functional to cultural heritage management, it will be essential to understand whether and to what extent the material remains of these buildings are known and valued nowadays. Special attention will be paid to the dissemination of the research results both to the international scientific community and to a wider public, in innovative ways. The doctoral student will carry out a period of research in Italian archives and libraries and field investigations lasting at least 12 months, and will travel for at least 6 months to one or more foreign institutions useful from a comparative point of view.

Il candidato sceglierà una tematica in fase di presentazione della candidatura on line


Procedura concorsuale
Competition Procedure

Valutazione titoli
Qualifications assessment

lingua/language:
ITALIANO
I titoli oggetto di valutazione saranno i seguenti:

1) Progetto di ricerca. Quest’ultimo dovrà constare di massimo 30000 caratteri, bibliografia e note incluse, e rispettare la seguente articolazione interna:
Titolo;
Ambito problematico;
Stato della ricerca (nazionale e internazionale) sul tema prescelto;
Finalità della ricerca;
Modalità di svolgimento;
Riferimenti bibliografici essenziali

2) Curriculum vitae del candidato, redatto obbligatoriamente secondo il modello presente sul sito del dottorato
3)Lista degli esami sostenuti nel corso della laurea magistrale
4)Eventuali pubblicazioni
5) Eventuali altri titoli presentati dal candidato, ad eccezione delle lettere di presentazione, che non saranno prese in considerazione
The qualifications to be assessed will be the following

1) Research project (maximum length 30000 characters, bibliography and notes included), organized as follows
Title;
Research question/s;
Aims of the research;
Methodology;
State of research (national and international) on the chosen topic;
Essential bibliographical references;

2) CV, compulsorily drafted according to the model available on the PhD website
3)List of exams taken during the Master's degree course
4) Any publications
5) Any other qualifications submitted by the candidate, with the exception of letters of recommendation, which will not be taken into consideration

Prova orale
Oral interview

lingua/language:
ITALIANO
Il colloquio orale avrà l’obiettivo di verificare l’effettiva capacità del candidato di svolgere il progetto di ricerca presentato, oltre che la padronanza delle generali problematiche a esso sottese. Durante il colloquio si svolgerà anche la prova di lingua inglese, che consisterà nella traduzione all’impronta di un testo; i candidati che lo desiderano potranno chiedere di sostenere la prova anche in un’altra lingua UE (tra francese, tedesco e spagnolo, portoghese) coerente con il progetto di ricerca presentato, ma verrà comunque chiesta loro anche la traduzione all’impronta di un testo inglese. The oral exam will verify the competences needed to carry out the research project presented, as well as the mastery of the general issues underlying it. During the exam, the English language test will also take place, consisting of the translation of a scientific text; candidates may also ask to take the test in another EU language (between French, German and Spanish, Portuguese) consistent with the research project presented, but they will also be asked to translate an English text.


Informazioni e recapiti
contacts and info
dr. Giancarlo Di Santi disanti@uniroma2.it 06.7259.5211

Curriculum studiorum

- data e voto di laurea (obbligatorio)
Graduation date and grade of the Master's degree
- elenco degli esami sostenuti per la laurea MAGISTRALE e relative votazioni (obbligatorio)
detailed list of exams including completion dates and scores of Masters's degree
- elenco degli esami sostenuti per la laurea TRIENNALE e relative votazioni
Graduation date and grade of the Bachelor's degree
- data e voto della laurea TRIENNALE
Graduation date and grade of the Bachelor's degree
- elenco cronologico di Borse di studio, Assegni di ricerca (et similia) percepiti
History of Scholarships, Research Grants (or similar)
- Diplomi/certificati di conoscenza lingue estere
Certificates of Foreign Languages
- Diplomi/attestati di partecipazione di corsi universitari post-lauream
Certificates of participation in post-graduate university courses
- Attestati di partecipazione a gruppi di ricerca
certificates of Participation in research groups
- Attestati di partecipazione a stage
certificates of Participation in internships
- Altri riconoscimenti (p. es.: premiazione in concorsi, seconda laurea)
Other University Awards/Degrees (e.g.: awards in competition, second degree)
- Conoscenze informatiche
computer skills

Ulteriore documentazione richiesta ai candidati
Additional documentation required

progetto di ricerca obbligatorio/mandatory
Il Progetto di ricerca (lunghezza massima 30000 caratteri, bibliografia e note incluse) dovrà rispettare la seguente articolazione interna:
Titolo;
Ambito problematico;
Stato della ricerca (nazionale e internazionale) sul tema prescelto;
Finalità della ricerca;
Modalità di svolgimento;
Riferimenti bibliografici essenziali

1) Research project (maximum length 30000 characters, bibliography and notes included), organized as follows
Title;
Research question/s;
Aims of the research;
Methodology;
State of research (national and international) on the chosen topic;
Essential bibliographical references.
, da caricare entro 07/09/2022 (entro le 14:00 ora italiana)
pubblicazioni (un pdf per ciascuna) non obbligatorio/optional, da caricare entro 07/09/2022 (entro le 14:00 ora italiana)
altro documento: Altre informazioni o documenti a discrezione del candidato, ad eccezione delle Lettere di presentazione che non saranno prese in considerazione. (Applicants may also upload everything they deem appropriate, except for the Reference letters that will not be taken into consideration. ) non obbligatorio/optional, da caricare entro 07/09/2022 (entro le 14:00 ora italiana)
altro documento: CV (CV) obbligatorio/mandatory, da caricare entro la scadenza del bando

Competenza linguistica richiesta ai candidati
Language Skills

Il candidato dovrà obbligatoriamente conoscere le seguenti lingue:
the candidate will have to know the following languages
ITALIANO
INGLESE

Diario delle prove concorsuali
Exam Schedule

Valutazione titoli
Qualifications assessment
giorno/daynon indicato
note/notesnessuna
pubblicazione sull'albo/publication on notice boardNO
pubblicazione sul sito internet/publication on the web siteSI
indirizzo del sito/web sitehttps://www-2021.dottoratostoriaefilosofia.lettere.uniroma2.it/
giorno della pubblicazione/date of publicationda definire in seguito
info e recapiti/contactsdisanti@uniroma2.it

Prova orale
Oral interview
giorno/daynon indicato
note/notesnessuna
ora/timeda definire
aula/classroomda definire in seguito
indirizzo/addressda definire in seguito
pubblicazione sull'albo/publication on notice boardNO
pubblicazione sul sito internet/publication on the web siteSI
indirizzo del sito/web sitedottorati.uniroma2.it
giorno della pubblicazione/date of publicationda definire in seguito
info e recapiti/contactsdisanti@uniroma2.it

Griglia di valutazione
Evaluation scale

file:visualizza il file
file (eng):visualizza il file (eng)
Credits